Vaso detto “renano” con foglia d’argento e fili acquamare.

Vaso detto “renano” con foglia d’argento e fili acquamare. Corpo tronco conico in cristallo con pareti arrotondate e ampia bocca svasata decorato con fili acquamare e in smalto bianco, more acquamare e spessi fili acquamare usati per ottenere grafismi e disegni astratti. Riprende alcuni vasi romani trovati in scavi archeologici a Colonia, detti per questo “renani”.

Murano, Compagnia Venezia Murano, 1880 ca.

H cm 23

Cfr. Catalogo Compagnia Venezia Murano, n. 715

renano cvm murano

renano cvm murano

renano cvm murano

renano cvm murano